Personaggi in “Lucifer ed i Cavalieri della Luce”

 

Ecco delle immagini prese dal web raffiguranti dei personaggi somiglianti ai protagonisti del libro “Lucifer ed i Cavalieri della Luce” e breve presentazione 😀

Lucifer:

Uno dei protagonisti fondamentali della storia, dalla personalità un pò contorta e forse confusa… Costretto a convivere con un grande vuoto dentro di se cui non ne capisce la causa e sulle sue spalle grava la responsabilità delle Armate Demoniache, incaricate di controllare

lucifer
i varchi per far si che il mondo degli esseri umani non cada totalmente nel Caos. Soggetto costantemente ai giudizi che il mondo gli ha gettato a carico… Crede di essere una creatura totalmente malefica e demoniaca ma chi imparerà a conoscerlo smantellerà totalmente questa cr6a01347ff0d110970c0153917ceb46970b-800wiedenza, riportando nuovamente alla luce il suo vero essere.

 

 

 

 

 

Lazzarus (Il Custode):

è il Custode della Biblioteca della città, la più famosa per la custodia di libri antichi. Lazzarus inizialmente si dimostra bigotto ed aggressivo nei confronti di Lucifer, comportamento teatrale per mettere alla prova quest’ultimo. L’uomo avrà un ruolo fondamentale nella storia, aiutando i nostri eroi nella ricerca della verità e della Luce.
9a76fe59941e1cc1a1579d0fdd22d1531240398526_full

Eva:

Un’altra protagonista principale della storia. Eva è una cacciatrice, ed ha passato anni a dar la caccia al più famoso dei demoni, Lucifer. Si ritroverà in mezzo ad una battaglia, cui inizialmente non riuscirà a capire chi sia il vero nemico, e proprio in quel momento, la donna incomincerà a notare qualcosa di diverso in Lucifer, scoprendolo in flagrante in un atto di generosità che mai si sarebbe aspettata da un demone captando una sorta di “Luce” dentroimg-thing di lui. Entrerà direttamente in contatto con Lucifer, scoprendo verità scioccanti su tutto ciò che riguarda il destino dell’umanità, dando poi la sua completa disponibilità ad aiutarlo in questa battaglia. Eva è fondamentale nella storia perchè incarna interamente la presa di consapevolezza e il passaggio di chi finaevalmente riesce ad aprire occhi, mente e cuore, distruggendo una volta per tutte gli schemi della società che si sono brutalmente imposti dentro ogni singolo individuo, vedendo la realtà in modo totalmente diverso.

 

Belial:

Parte oscura di Lucifer, separata all’inizio dei tempi per far si che in questa creatura venga racchiusa tutta la negatività generata dall’essere umano per creare una sorta di equilibrio tra il mondo demoniaco e umano. Non posso dire nient’altro su questo personaggio visto che si farebbe Spoiler.
brunettes tattoos angels wings black angel anime anime boys golden eyes hiiro no kakera 3500x2345_www.wallpaperfo.com_94

Azazel:

Conoscente stretto di Lucifer, colui che gli ha provocato l’orrendo taglio delle ali che ancora gli provoca dolore. Azazel è un angelo che farà la sua comparsa con l’intento di riportare Lucifer sulla retta via, in caso di un suo rifiuto sarà costretto a distruggerlo. Nel corso della storia si verrà a conoscenza che Azazel ha in qualche modo collaborato nella generazione del Caos incombente.

d0856d439fb4a52027527e72781988afJason:

Legato ad Eva come un fratello, abile cacciatore di demoni con l’animo tormentato da un misterioso segreto. Fin dalla nascita è dotato dalla dote di vedere ciò che l’essanime-boys-anime-guys-3910891-374-550ere umano comune non potrebbe visualizzare con i propri occhi. Sa vedere la vera natura di ogni creatura, andando a captare perfino la luce interiore di ogni singolo essere. Inizialmente sembra che provi un profondo rancore per Lucifer, ma proseguendo nella storia si scoprirà che vacilla semplicemente tra un sentimento di odio e amore. Jason a Lucifer deve la vita jasonche gli ha salvato in passato… ma allo stesso tempo lo odia proprio per questo a causa della sua vita estremamente dolorosa che l’ha portato vicino al suicidio e successivamente alla malattia, ma grazie (forse) a Lucifer la sua vita è stata destinata a ben oltre le sue aspettative.

 

Precedente Articolo scritto per CaffèBook Successivo «Cosa ti fa credere sul serio che l’anima esista davvero?»